Ammissioni corsi di studio

I. Informazioni generali

Possono presentare domanda di trasferimento degli studi presso uno dei Corsi di Laurea dell’Università Cattolica NSBC, i candidati che:

  • Provengono da Istituzioni dell’Istruzione Superiore pubbliche o private, nazionali o estere, accreditati sia istituzionalmente e sia per il rispettivo corso di laurea al momento della presentazione della domanda di trasferimento e secondo gli accordi in materia con l’Università partner.
  • Sono iscritti in corsi omonimi o simili, dello stesso ciclo e ambito di studio di quello per cui si fa domanda:

Corso di Laurea Triennale -> Corso di Laurea Triennale dell’Università Cattolica NSBC

Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico -> Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico

                                                                        dell’Università Cattolica NSBC

Le procedure e le scadenze per presentare la domanda di trasferimento degli studi sono stabilite annualmente in appositi Decreti Ministeriali dal Ministero dell’Istruzione, dello Sport e della Gioventù albanese (MASR).

Sono pregati tutti gli interessati di consultare su questo sito gli eventuali aggiornamenti che riguardano i criteri di ammissione e le modalità di trasferimento per l'anno accademico 2019-2020.


II. Come presentare la domanda di trasferimento

Per presentare domanda di trasferimento i candidati devono completare la procedura di iscrizione on-line collegandosi al Portale dell’Università Cattolica NSBC: http://admissions.unizkm.al/#/login allegando copia elettronica in formato PDF (scansione pdf/A) della documentazione sotto indicata :

  1. Domanda di trasferimento (il modulo sarà disponibile a breve)
  2. Piano di studio completo seguito dal candidato nell’Università di provenienza, con timbro e firma della Segreteria Didattica dell’Università di provenienza;
  3. I programmi dettagliati delle materie degli esami sostenuti e dei corsi frequentati, con timbro e firma della Segreteria Didattica dell’Università di provenienza;
  4. Certificato in originale degli studi compiuti, che attesta gli esami sostenuti con i rispettivi voti e crediti (CFU), con timbro e firma della Segreteria Didattica dell’Università di provenienza;
  5. Il Diploma di Maturità della Scuola Secondaria di Secondo Grado;
  6. Il certificato del Diploma di Maturità, indicativo dei singoli punteggi (prova scritta, colloquio, credito scolastico, punteggio aggiunto) che compongono la votazione complessiva del Diploma di Maturità;
  7. Le pagelle di tutti gli anni della Scuola Secondaria di Secondo Grado;
  8. Carta d’Identità oppure il Passaporto;

Nota: Se la documentazione che possiede il candidato non è in lingua italiana, essa dovrebbe essere tradotta in lingua italiana e autenticata.

III. Le Modalità di trasferimento degli studi

  • Medicina, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Fisioterapia ed Infermieristica:
  1. I candidati che avranno allegato al Portale dell’Università, la documentazione completa e sono in possesso di CFU sufficienti per il passaggio ad anni successivi al primo, saranno considerati Candidati Idonei al processo di trasferimento e dovranno sostenere la prova di ammissione presso l’Università Cattolica “NSBC”.

- Sono esentati dall’obbligo di partecipare alla prova di ammissione, gli studenti che provengono da corsi omonimi di Università della Comunità Europea, riconosciute dalla nostra Università, sulla base degli accordi con l’Università partner, ai fini del trasferimento diretto.

  1. Un’apposita Commissione Didattica valuta la carriera universitaria dei candidati.
    La Commissione Didattica effettua il riconoscimento oppure la convalida totale o parziale dei crediti formativi (CFU)/ degli esami sostenuti, e determina l’anno specifico dove il candidato verrà immatricolato.
  2. I candidati che non sono in possesso di CFU sufficienti per il passaggio ad anni successivi al primo, non possono sostenere la prova di ammissione e di conseguenza  non possono procedere all’immatricolazione presso l’UCNSBC.

Architettura ed Economia Aziendale

  1. La documentazione dei candidati che presentano domanda di trasferimento per i CdL in Architettura o Economia Aziendale, sarà presentata alla Commissione Didattica del rispettivo corso per la valutazione della carriera universitaria.
  2. L’apposita Commissione valuta ed effettua il riconoscimento/la convalida completa o parziale dei crediti formativi/degli esami sostenuti e determina l’anno specifico dove il candidato verrà immatricolato.

Farmacia

  1. Possono presentare domanda di trasferimento degli studi solo gli interessati provenienti da Università dei Paesi dell’Unione Europea, riconosciuti e accreditati dai rispettivi Governi sia istituzionalmente e sia come corso di studio.
  2. L’esame della documentazione ed il riconoscimento dei CFU acquisiti saranno effettuati, caso per caso, da una Commissione ad hoc istituita dal Comitato Paritetico Congiunto.
  3. Tutti i candidati classificati idonei al trasferimento, dovranno compiere come studenti regolari presso il CdL congiunto in Farmacia UniBA-UniC NSBC almeno il 3°, il 4° e il 5° anno secondo il piano di studio.

Prima di iscrivere lo studente presso il corso di destinazione, l’Università Cattolica “NSBC” si riserva il diritto di verificare l’autenticità della documentazione prodotta dall’interessato.

Attenzione!
Le suddette informazioni sono soggette a variazioni, in seguito all’emanazione dal Ministero Albanese dell’Istruzione, dello Sport e della Gioventù, del rispettivo decreto sulle procedure di ammissione per tutte le categorie.