News eventi

Uno studio del German Primate Center - Leibniz Institute for Primate Research di Göttingen, condotto in collaborazione con Università Statale di Milano e Università Cattolica NSBC di Tirana, apre la strada a una nuova strategia vaccinale contro l'HIV, il virus dell'AIDS nell'uomo.

La ricerca, nella quale ha partecipato anche il Preside della Facoltà di Farmacia UCNSBC, Prof. Carlo De Giuli Morghen e segnalata tra le più significative sul numero di dicembre della prestigiosa rivista Journal of Virology - descrive i risultati di sei anni di esperimenti, in cui somministrando vaccini ricombinanti per via mucosale orale a 12 macachi rhesus, si è osservata un'elevata efficacia protettiva contro il virus SIV, che causa l'AIDS nelle scimmie ed è correlato con il virus HIV dell'AIDS nell'uomo.

 

Cliccate qui per leggere gli articoli:

http://jvi.asm.org/content/91/23/e01120-17.abstract

http://www.unimi.it/lastatalenews/hiv-aperta-strada-nuova-strategia-vaccinale